6 motivi per cui dovresti provare i fiori australiani per concepire naturalmente

Fiori australiani fertilità

I fiori australiani per aumentare la fertilità naturale

Oggi voglio presentarti i Fiori Australiani come supporto all’infertilità. Spesse volte, l’infertilità viene sottovalutata dalla classe medica, soprattutto quando le cause non sono fisiologiche ma attribuite alla psiche.

Nell’articolo scorso abbiamo parlato di Floriterapia con i Fiori di Bach, cliccando qui puoi leggere l’articolo intero.

Vediamo adesso i 6 motivi principali per cui dovresti provare ad utilizzare i fiori australiani per aumentare la tua fertilità:

1) I fiori australiani funzionano

Desidero rispondere al primo motivo per cui dovreste provare i fiori australiani. La sterilità psicogena ovvero legata alla psiche è in forte aumento in Occidente. Le cause, che tratto nei Social e negli altri articoli scritti, sono dovute a:

  • stress;

  • disturbi alimentari;

  • emozioni e pensieri  eccessivi, paure, conflitti;

  • abitudini di vita sregolate.

    I fiori riescono a lavorare in tutte quelle situazioni legate alla psiche, ovvero tutto ciò che la mente porta a galla. Quindi sulla sterilità denominata psicogena.

Prendiamo un esempio: una ragazza che si sente inadeguata, che ha diverse paure ed emozioni, per esempio di invidia verso le altre donne che rimangono incinte. Potrà rimanere incinta? La percentuale è molto bassa, e ti spiego subito il perché.

Quando vivi emozioni negative il tuo DNA registra dentro di te quel tipo di vibrazione-emozione e manda alla tua mente un allarme, in questo modo tutto il tuo corpo ne risente.  Quindi, se la ragazza non lavora sulle sue emozioni  o su un cambio di vita, il suo desiderio di gravidanza difficilmente verrà realizzato.

Ti voglio fare un altro esempio, adesso: se una ragazza vive il ciclo mestruale con rabbia e sofferenza, può generare un figlio? La percentuale è sempre molto bassa poiché è proprio grazie al ciclo mestruale che la donna può ritenersi fertile e sognare di avere un bambino.

Per questo sarebbe opportuno far pace con la propria femminilità e il proprio ciclo mestruale.

I fiori Australiani lavorando sulle emozioni riescono davvero ad entrare in profondità e aiutare la donna ad affrontare quelle che possono essere difficoltà a concepire. Sono un ottimo sostegno a qualsiasi cura medica.

2) I fiori australiani per la coppia

Un altro motivo per cui i fiori sono indicati per aumentare la fertilità è quello che, essendo un metodo semplice ma efficace, può essere utilizzato anche in coppia.

A volte la donna, quando cerca un figlio, riesce a cambiare alcune abitudini alimentari, inizia magari a fare detox (leggi questo mio articolo per saperne di più sul detox) , inizia a praticare dello sport ma non riesce a coinvolgere il partner poiché l’uomo non prova il suo stesso desiderio.

Mi capita molto spesso, nelle consulenze personalizzate, di trovare coppie che desiderano un bambino ma in modo diverso. Questo è anche normale, in quanto uomo e donna sono diversi. Il desiderio di diventare madre è un richiamo dell’anima che nutre la donna, è spesso difficile viverlo con la stessa intensità.

Ma i fiori australiani possono essere benissimo assunti da entrambi perché sono facili da assumere e non comportano difficoltà soprattutto per l’uomo. Diciamo che assumendoli 2 volte al giorno anche gli uomini sono costanti e i risultati diventano veloci.

3) La floriterapia australiana potenzia la sessualità

Quando la coppia cerca una gravidanza, noto che si tende a trascurare l’atto d’amore “sessuale” con l’abitudine e la sola concentrazione verso la fine dell’amplesso.

In questo modo l’attenzione è posta solamente verso la giusta posizione per concepire che magari è stata consigliata in un blog o in un giornale e si dimentica l’amore e l’attenzione verso l’altro. 

Ricreare l’atmosfera d’amore ma soprattutto sentire l’amore verso il partner è uno dei motivi principali per riuscire a concepire.

Con i fiori australiani troviamo una miscela  e dei fiori singoli specifici che aiutano la coppia a intensificare il piacere di stare insieme e del contatto fisico. Ritrovare momenti di tenerezza, gli scambi affettuosi, le attenzioni ed il dialogo. Più il rapporto con il vostro compagno è armonioso e pieno di amore, più l’energia dell’amore saprà materializzarsi in un bambino.

4)  Aumentare la fertilità con i fiori australiani

Nei fiori australiani troviamo un fiore singolo che aiuta  a risolvere brillantemente problemi di infertilità dovuti principalmente a disfunzioni dell’apparato femminile. Disturbi sull’utero, ovaie, tube di falloppio associate a cure mediche o a un riequilibrio della persona con i fiori australiani hanno dato tantissimi risultati in America, Australia e anche in Europa.

Spesso la disidratazione di utero e ovaie impedisce il concepimento, il fiore australiano di cui parlerò nel prossimo articolo reidrata i tessuti riequilibrando tutto l’assetto ormonale femminile. Vediamo quindi che i fiori australiani lavorano anche sui squilibri fisici del corpo. Per questo motivo, associandoli ad altre terapie per la fertilità, si velocizzano i risultati.

5)  Alzare l’energia del corpo con la floriterapia australiana

Se nel nostro corpo dovrà vivere 9 mesi un bambino è importante che il nostro livello energetico sia alto. Per far si che il nostro corpo sia energico è importante nutrirsi correttamente con alimenti sani, bere molto e fare qualche tipo di attività sportiva o camminate.

Nella Guida Gratuita che ho scritto puoi trovare un metodo per alzare la tua energia. Ma anche la floriterapia australiana può innalzare il livello di energia con alcuni fiori specifici. Vi donerà voglia di fare, pensieri positivi, creatività, voglia di muovervi e benessere generale. Quando si è apatiche, stressate, demotivate si provi a pensare che basterebbe alzare l’energia per stare subito meglio. I fiori saranno d’aiuto anche in questa occasione!

6) Imparare ad amare sé stesse per essere fertili

Perché il concepimento avvenga, oltre ad avere un sistema riproduttivo funzionante, è necessario armonizzare eventuali squilibri verso sé stesse.

Ci tengo molto a sottolineare quanto è importante imparare ad amarsi per concepire. Esiste una sottile connessione fra l’amore che provi per te e l’amore che puoi donare ad un’altra vita.

Imparare ad amare sé stesse con i rimedi floreali australiani permetterà di conoscere una nuova te e di far pace con tratti del tuo essere che solitamente tendi a nascondere.  Concentrarsi prima su sé stesse aiuterà a vivere meglio la ricerca e l’eventuale gravidanza.

Spesso infatti la nostra mente tende a concentrarsi esclusivamente verso l’obbiettivo prefissato facendoci dimenticare il momento presente. E nel momento presento ci sei tu. Accrescendo l’amore verso di te ti sentirai sicuramente meglio e vivrai con maggior consapevolezza il percorso verso il concepimento.

Questi sono i 6 motivi principali per provare un percorso di sostegno e accompagnamento con la floriterapia australiana.

Nel prossimo articolo parleremo di alcuni rimedi australiani utili per concepire naturalmente.

A presto

Per qualsiasi delucidazione puoi contattarmi su info@equilibriofemminile.com oppure cliccando qui.